Biografia

Bibliografia

Testi online

Perseo Ente Morale

Arte

Link

Contatti

Attività didattica

Arte-Terapia

Saggi

Galleria fotografica


Il Gruppo Perseo opera sul territorio dal 2001 lavorando nell’ambito delle arti visive e performative, della narrazione e della saggistica.
Persegue l’indirizzo che la creatività non può essere circoscritta al solo prodotto artistico ma è un processo che coinvolge ogni aspetto del vivere e del sapere. Ritiene che ogni individuo in sé sia costruttore di creatività e che la pratica dell’Arte sia di per sé terapeutica.
Vincenzo Ampolo (artista e psicoterapeuta) ha messo a frutto le esperienze sulla Pratica del Creativo, l’Arteterapia e la Transeterapia, maturate attraverso un lavoro di ricerca teorica, di pratica artistica e terapeutica e di divulgazione culturale e scientifica.
Se Concetta Paglialonga si è occupata sin dall’inizio (1979) del aettore animazione, gli artisti/autori, Marilena Cataldini e Marta Ampolo, hanno condiviso e sviluppato autonomi e convergenti itinerari di ricerca che vanno dalla scrittura creativa alla video-arte.
A questo gruppo iniziale, nel corso degli anni, si sono affiancati operatori artistici e culturali del panorama italiano e internazionale.
Tra i collaboratori più importanti: Luisella Carretta (Genova), Osvaldo e Marcello Piccardo (Como e Monte Olimpino), Claudio Mencacci (Milano), Eva La Rocca (Como-Milano), Bruno Munari (Milano), Gianni Colombo (Milano-Torino) Angela Biancofiore (Bari-Montpellier), Gianni De Martino (Salerno-Milano), Georges Lapassade (Parigi).

Tra le pubblicazioni del gruppo:
- La Pratica del Creativo (1988);
- Il primo sole (1996), di Vincenzo Ampolo e Marcella Ponzi;
- Musica, droga e transe (1999), di Vincenzo Ampolo e G. Zappatore;
- Diario e dintorni (2001), di Vincenzo Ampolo e Marilena Cataldini;
- Voci dell’Anima (2004), di Vincenzo Ampolo;
- Dissociazione e Creatività (2005), di Vincenzo Ampolo e Luisella Carretta;
- Verso Sud - Salento d’acqua e di terra rossa (2008), di Marilena Cataldini et alii.
Il gruppo Perseo, che collabora ad associazioni e riviste nazionali ed internazionali, ha curato nel tempo periodici quali: Progetto Umanistico, Spazi-di-versi e Tempo di Marea.
È presente nel portale "Il tempo dell’Arte".

Fra le ultime iniziative, Lettere di Mezzaluna è il percorso artistico costruito per "Ergo Sum - la Notte Bianca della Letteratura e delle Arti" di Galatina (LE) (settembre 2008) da Vincenzo Ampolo e Marilena Cataldini, che con le loro opere hanno voluto sottolineare, nel gioco del bianco e nero e delle ombre di carta, che l’inespresso si nasconde dentro ai linguaggi e che dietro alle verità dei significati ci sono le parole del non detto.
La realtà dei segni (come dei sogni) è l’altra faccia della luna / l’ombra che insegue la luce.